Foggia °C
   

Il progetto arrampicata nasce dall’esigenza di continuare un’esperienza,  interrotta nel 2005, per la chiusura della vecchia e storica palestra, il Climber’s Club.

Da allora io (Raffaele Berlantini) con altri tre amici, Alfonso Catanzaro, Lorenzo Falcone e Francesco  Forcella (Checco per gli amici), dopo esserci costituiti in associazione come Climb Project, abbiamo deciso di avviare un progetto che potesse restituire l’arrampicata a Foggia.

Dopo una sofferta ma fortunata interruzione, nel 2008 riprendiamo quest’attività, che speriamo, come siamo certi sarà, che tutto ciò possa portare un beneficio non solo a chi pratica questo sport, ma all’intera cittadinanza.

Io personalmente come presidente dell’associazione vorrei che questo sport non fosse considerato come una semplice disciplina sportiva, ma piuttosto un modo per avvicinare i giovani e non solo alla conoscenza del territorio e al rispetto dell’ambiente.

Tutto ciò lo dico forse perché ho avuto una buona guida, Aristo Aloi, il quale non solo mi ha saputo trasmettere le tecniche di arrampicata, ma cosa certamente più importante, mi ha trasmesso l’amore e la passione per la montagna. E’ grazie a tutto ciò che sono riuscito ad allargare i miei orizzonti, spingendomi anche molto lontano. Sono stato al Campo Base del K2, sulla cima del Kilimanjaro, al Campo Base dell’Everest e sono membro del direttivo della Sezione  C.A.I. (Club Alpino Italiano) di Foggia  e tutto questo l’ho fatto iniziando con l’arrampicata.

Ecco perché ritengo questo sport non una semplice disciplina sportiva, alla stregua di tante altre, ma piuttosto una finestra di accesso a quello che è il mondo della montagna.

Il Presidente

Raffaele Berlantini


 


Powered by Joomla!. Designed by: joomla templates vps hosting Valid XHTML and CSS.